Conte come Baglioni, in una strofa di "Apri quella porta"...

Bisogna, come me, non essere più giovani per ricordarsi le strofe di una vecchia - e dimenticabile - canzone di Claudio Baglioni, forse del 1973, intitolata “ Apri quella porta”, presente nel 33 giri “Gira che ti rigira amore bello”.

Di Maio rimane alla guida dei 5 stelle

Dopo la farsa della piattaforma Rousseau, Di Maio rimane alla guida dei 5 stelle.

Salvini molla Rixi al suo destino dopo la condanna per peculato.

E fa bene.

Governo in bilico

Salvini e Di Maio davanti hanno solo due strade: provare a scappare senza pagare il conto dei danni commessi, votando a settembre ed evitando così di approvare la finanziaria.

Oppure assumersi la responsabilità di aumentare le tasse per coprire il colabrodo dei conti pubblici che hanno determinato in un solo anno di governo.