La pagliacciata di Rousseau è finita

Secondo loro il 79% è favorevole al governo col PD.

La politica ha sempre un rapporto problematico con la realtà e quasi conflittuale con la verità.

Ma il caso dei Cinque stelle supera ogni precedente.

Non solo sono bugiardi come i peggiori tra gli altri, ma più degli altri pensano che gli italiani siano in maggioranza dei poveri coglioni... 79% a favore.

La farsa digitale è finita.

Dunque, ricapitolando, la Casaleggio vuole convincerci che quasi 80.000 persone che hanno passato gli ultimi anni a insultare in rete ogni simpatizzante del PD chiamandolo pidiota nel migliore dei casi, che hanno definito aguzzini i ministri del governo Renzi, insultato quotidianamente la Boschi e tutti i suoi parenti, improvvisamente ci hanno ripensato.

In meno di quattro settimane il PD si è trasformato in un alleato affidabile e credibile.

Il tutto viene descritto come uno straordinario esercizio di democrazia diretta.

Ed è questo che rende i Cinque stelle insopportabili: la faccia tosta con cui cercano di inserire a calci ogni loro porcheria in un racconto autocelebrativo e ridondante di retorica.

Insopportabile.

E ancor meno sopportabile è la loro implicita convinzione che gli italiani siano un popolo di sprovveduti coglioni.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna