Elogi ad Atalanta e Lazio

L'Atalanta e la Lazio meritano, quest’anno, grandi elogi e anche qualche riflessione.

È appena terminato a Valencia il ritorno di Champions che ha visto l’Atalanta prevalere 4 a 3 e qualificarsi tra le prime otto squadre di Europa.

Nel frattempo la Lazio tallona la Juve a un punto di distanza.

Io non tifo per nessuna delle due, ma sono un appassionato di calcio e devo ammettere che le due società meritano grandi elogi e riconoscimenti.

Perchè hanno inventato dei modelli gestionali efficaci, efficienti, creando due squadre che divertono e sono ormai competitive con i grandi club di casa nostra e persino europei.

In particolare, l’Atalanta è davvero una squadra sempre divertente e in questo momento la spensierata grinta con cui è andata a vincere a Valencia ha certamente trasmesso fiducia e qualche endorfina in più alla gente di Bergamo assediata dal virus.

E anche questo è un altro merito che si aggiunge ad una stagione memorabile.

Spendendo poco e bene sì può fare un calcio di altissimo livello, scegliendo le persone giuste e mettendole al posto giusto.

Una ricetta che farebbe bene a tanti altri settori del nostro Paese.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna