Il pasticcio delle mascherine in procura...

Noi lo avevamo già scritto su questa pagina: inevitabilmente il pasticcio delle mascherine di Zingaretti è finito in procura...

Dopo le denuncia sulla stampa di Roberta Angelilli e Chiara Colosimo era molto meglio che fosse proprio il Presidente della Regione ad anticipare tutti portando le carte in Procura.

Invece no, Zingaretti ha preferito dire scemenze negando l'evidenza e adesso sta arrivando la Guardia di Finanza su ordine della Procura di Roma e della Corte dei Conti.

Nei prossimi giorni torneremo su questa storia con una serie di approfondimenti molto documentati.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna