La Boschi sembra incerta sulla querela contro De Bortoli

Intanto salta fuori il nome del dirigente Unicredit che valutò l'ipotesi di acquisizione di Banca Etruria.

Sarebbe stata Marina Natale, ex alta dirigente di Unicredit oggi a Mediobanca, a studiare l'ipotesi di acquisizione di Banca Etruria da parte di Unicredit, dopo la presunta richiesta del Ministro Boschi all'AD dell'Istituto di Piazza Cordusio di salvare la banca del babbo.

La notizia, pubblicata su diversi giornali, non è stata smentita dall'interessata né dall'Istituto.

Si fa quindi sempre più difficile la posizione della Boschi, che, pur continuando a negare ogni suo ruolo nella vicenda, pare oggi, per bocca del suo avvocato, più dubbiosa sull'idea di querelare de Bortoli.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna