La Presse mi scambia per Aurigemma

Chiusura indagini Metro C: La Presse mi scambia per Aurigemma, ma poi si corregge.

A causa dell'errore di un ignoto giornalista dell'agenzia la Presse, per tutta la mattina sono stato contattato da vari cronisti della giudiziaria che mi chiedevano una dichiarazione su un mio presunto coinvolgimento nelle indagini, ormai giunte a conclusione con le richieste di rinvio a giudizio, relative alla presunta truffa sulla transazione della Metro C.

Dopo aver pazientemente spiegato di non avere nulla a che vedere con questa storia, verso le 14 l'agenzia Presse ha ammesso di aver sbagliato, confondendo il mio nome con quello di Antonello Aurigemma.

Ho voluto sottolineare e spiegare questo equivoco perché diversi amici mi hanno chiamato chiedendomi se davvero fossi indagato.

La risposta, come è ovvio, è che non ho mai avuto nulla a che vedere con l'inchiesta e che si è trattato di un banale refuso.

Per completezza pubblichiamo la rettifica dell'Agenzia la Presse.

La Presse rettifica scambio Aurigemma con Augello

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna