Di Maio si smentisce di nuovo sul reddito di cittadinanza

Reddito di cittadinanza: Di Maio si smentisce di nuovo e confessa che andra' anche a tutti gli stranieri che sono in Italia da 5 anni.

Avevamo ragione...

Lo avevamo detto un mese fa semplicemente perché era evidente in base ai trattati internazionali e alla legislazione vigente: questa storia del reddito di cittadinanza riservato ai soli italiani era una gran balla raccontata per nascondere la verità.

E la verità è che questo governo vuol fare una cosa che neppure Bertinotti e la Boldrini hanno mai osato proporre e cioè fare dell'Italia insieme alla Francia, il Paese più attrattivo per i migranti, stabilendo che basta essere residenti per cinque anni per portarsi a casa quasi 800 euro al mese.

Finalmente Di Maio lo ha annunciato pubblicamente, smentendo con la solita faccia tosta tutto quello che aveva dichiarato nelle ultime settimane.

Come tutti ricorderete, Lega e 5 Stelle avevano approvato una mozione - irrealizzabile - che impegnava il governo ad escludere gli stranieri dal reddito di cittadinanza.

Di Maio aveva confermato i contenuti della mozione, salvo poi dichiarare che sarebbero stati ammessi gli stranieri residenti da almeno 10 anni.

Ovviamente era un'altra sciocchezza, perché se uno straniero risiede 10 anni in Italia può chiedere la cittadinanza.

Infine lunedì ha di nuovo spiegato ai giornalisti che si sarebbero esclusi gli stranieri per mancanza di risorse.

Oggi sui giornali la telenovela è finita con l'ammissione che extracomunitari e neocomunitari sono a pieno titolo tra i beneficiari.

Non solo: c'è anche il rischio che i rifugiati arrivati in Italia negli ultimi 4 anni facciano ricorso, perché proprio in quanto rifugiati hanno per legge il diritto a non essere in alcun modo discriminati rispetto agli italiani.

A conti fatti 1,4 milioni di stranieri richiederanno i nostri soldi.

Oltre a loro una quota imprecisata di rom e finti poveri porterà a casa un'altra fetta del bottino.

Mi chiedo davvero come possa Salvini accettare un pacchetto del genere.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna