Instagram, Salvini e la Isoardi

Sono le 11 del mattino e, mentre mi trovo al mio posto di lavoro, ho già ricevuto due telefonate da altrettanti giornalisti che mi chiedevano un commento sui messaggi e sulle immagini che nella Rete hanno annunciato la fine o, meglio, la seconda fine della relazione tra Salvini e la Isoardi.

Ho replicato che francamente non saprei cosa rispondere e quindi preferisco non dichiarare nulla.

Poiché prevedo che possano arrivare altre telefonate del genere, dopo che su Instagram la Isoardi ha dato la notizia, e che su Twitter Salvini le ha pure risposto, voglio dire su Facebook, certo di interpretare uno stato d'animo non marginale nel Paese, che a me di tutta questa storia non me ne frega assolutamente nulla, trovandola inadeguata a qualsiasi commento politico.

Forse dovrebbero esprimersi gli esperti di social media o, più in generale, di comunicazione. Oppure la stampa specializzata nel gossip o magari gli opinionisti dei talk show.

Io ne capisco poco, non potrei essere di aiuto, perché sono e rimango un modesto e tenace artigiano della politica.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna