Altro scandalo: camici e tute protettive

Mascherinagate nel Lazio: nuova truffa da 14 milioni di euro ( più iva) denunciata da Roberta Angelilli.

Questa volta si tratta di camici e tute protettive e la società che non ha concluso la fornitura è la Internazionale Biolife di Taranto, quella che vendeva, tra l'altro, prodotti per il "benessere sessuale".

Così Libero e Il Messaggero riportano la notizia.

Il Messaggero: camici e tute protettive

Scandalo camici e tute protettive